lunedì 17 maggio 2010

Da grande farò il notaio....

La commissione Affari costituzionali della Camera ha approvato un emendamento al disegno di legge sulla semplificazione burocratica che, ampliandone le competenze, darà la possibilità anche ai commercialisti di inviare al registro imprese gli atti di cessione e di affitto d'azienda.
Obiettivo della norma è andare in contro esigenze delle imprese di snellimento delle procedure burocratiche.

I commercialisti, ampliando le proprie riserve professionali, potrebbero così affiancare i notai anche nella trasmissione al registro delle imprese degli atti di cessione e di affitto d'azienda.

Il provvedimento segue quello sulla cessione di quote di srl che tanto ha fatto discutere negli ultimi tempi, portando a scontro frontale le due categorie. Rispetto alla cessione quote (soggette ad imposta di registro in misura fissa) più complessa sarà la gestione delle nuove pratiche dal punto di vista fiscale, sia per quanto riguarda l’applicazione dell’imposta di registro proporzionale, sia per la gestione del potenziale contenzioso.

Sarà interessante osservare gli sviluppi. Questa tendenza normativa, condivisibile o meno, potrebbe portarci a rivedere l'organizzazione di studio.

Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate