sabato 17 settembre 2011

Iva 21%: aumenta aliquota iva

Riportiamo il comunicato stampa del 16 settembre 2011 della Agenzia delle Entrate in cui vengono fornite le prime indicazioni sull'applicazione dell'aliquota IVA del 21%:

Ricordo ai clienti di Studio Panato che, in collaborazione con il Istituto di Ricerca dei Dottori Commercialisti, è stata inviata una circolare semplice ma esaustiva.
Nessuna sanzione per chi regolarizza entro la liquidazione periodica.

COMUNICATO STAMPA
Aumento aliquota Iva. Prime istruzioni

L’Agenzia delle Entrate fornisce le prime indicazioni sull’applicazione della nuova aliquota Iva al 21% che scatta da domani.
Oggi, infatti, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la legge n. 148/2011, di conversione del decreto legge n. 138 del 2011, che prevede, tra l’altro, l’aumento dell’aliquota Iva ordinaria dal 20 al 21% (art.2, comma 2-bis).

Poiché la legge entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione in Gazzetta, gli operatori economici dovranno essere in grado di applicare, già da domani, la nuova aliquota.
Qualora nella fase di prima applicazione ragioni di ordine tecnico impediscano di adeguare in modo rapido i software per la fatturazione e i misuratori fiscali, gli operatori potranno regolarizzare le fatture eventualmente emesse e i corrispettivi annotati in modo non corretto effettuando la variazione in aumento (art. 26, primo comma, del DPR n. 633 del 1972). La regolarizzazione non comporterà alcuna sanzione se la maggiore imposta collegata all’aumento dell’aliquota verrà comunque versata nella liquidazione periodica in cui l’Iva è esigibile.


In relazione ai riflessi operativi collegati all’aumento dell’aliquota Iva l’Agenzia fornirà ulteriori chiarimenti con successivi documenti di prassi amministrativa.
Roma, 16 settembre 2011


Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate