giovedì 9 maggio 2013

Non è facile, ovvero l'ugenza del cambiamento

Non è facile, gestire il cambiamento non è facile. Amare l'impresa non è facile.

Convincere un imprenditore a cambiare, a modificare la catena di valore, non è facile.

Salvare una azienda perdendo il cliente non è facile (ma fortunatamente di solito torna).

Scontrarsi con colleghi rassicuranti mentre tu vuoi solo che l'imprenditore percepisca l'urgenza del cambiamento, non è facile.

Sapere che ci sono famiglie che rischiano di pagare scelte sbagliate non è facile.

Far capire che l'impresa non si risana con politiche di bilancio ma con un piano industriale non è facile.

Vedere consulenti che si mettono in dubbio perchè non riescono a far capire al cliente che il cambiamento è metodo, è dati, è studio e non è moda del "cosi fan tutti..", non è facile.

Amare l'impresa vuol dire anche scontrarsi con l'imprenditore. Il professionista vero lo vedi in quei momenti. Quando sa dire no.

Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate