venerdì 7 gennaio 2011

Costruire qualcosa di nuovo per continuare a divertirci


Rielaborazione comunicazione CNDCEC
 Qualche giorno fa mi hanno chiesto di raccontare il nostro piano di mktg 2011.

Lo stiamo predisponendo in questi giorni, riordinando idee, recependo consigli e chiedendo l'aiuto ed il parere di amici e colleghi. Appunti, memo e scarabocchi su mappe mentali invadono il tavolo. Sono tutte riflessioni che credo possano essere utili non solo per i commercialisti, ma anche per le imprese che con noi si interfacciano quotidianamente.

Non lo pubblicheremo, credo sia troppo personalizzato sul nostro Studio (piani formativi per le singole risorse, ecc..) per essere di aiuto ad altri, ma già dalla presentazione per il Master class della Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano credo si possa intuire la strada iniziata nel 2010 e che intendiamo continuare a perseguire anche questo anno.
La riportiamo a fondo post.

Qualcosa in più però vogliamo provare a fare, quindi lancio qualche spunto su cui stiamo lavorando per provare a crescere, pur tra mille errori, ed evolvere verso qualcosa di diverso:
  • Network: il cliente ormai non giudica più solo il nostro servizio ma tutto il network. è necessario quindi valorizzare i professionisti che collaborano con noi e che completano le nostre competenze. Dobbiamo far crescere la struttura sia ponendo attenzione alla qualità del servizio che al contenimento dei costi.
  • Valore percepito: è diverso rispetto al valore offerto. Dobbiamo lavorare con il cliente per far crescere il cliente e crescere grazie al cliente.
  • Preventivi: lavorare sui preventivi indicando meglio cosa facciamo, troppo spesso il cliente non si rende conto del lavoro svolto in studio.
  • E' la professionalità che ti fa avere la fiducia di chi ti segue (un'amica su twitter): quindi studiare, studiare ed ancora studiare.
  • Incontri e confronti: fissare incontri periodici con i clienti per fare il punto sulle novità ed opportunità normative.
  • Motori di ricerca e newsletter: tornare a concentrarci su mezzi più tradizionali (compresa perchè no la cara e vecchia carta) che nel 2010 abbiamo trascurato un pò per mancanza di tempo, un pò per l'attenzione dedicata ai social network.
  • Valorizzare la conoscenza di alcuni settori di mercato: valorizzare e comunicare all'esterno le nostre competenze su particolari settori di mercato: energy, immobiliare, servizi e consulenza, web, trasporti e logistica, lavoro interinale, ecc... Il cliente sempre più ricerca un professionista che conosca il suo settore, la sua arena competitiva.
  • Corsi e convegni: continuare le collaborazioni con università e fondazioni.
  • Tavole rotonde informali: incontare altri colleghi con esperienze diverse per discutere di organizzazione di studio e modalità di erogazione del servizio. In questi ultimi anni abbiamo avuto la fortuna di incontrare persone eccezionali, consulenti in aree anche molto differenti dalle nostre, ma che ci hanno aiutato a specchiarci analizzando meglio pregi e difetti. Sono una risorsa che intendiamo sfruttare al massimo nel 2011.
  • Sintesi: tutto deve portare sempre e solo alla sintesi. Il tempo del cliente e dei nostri collaboratori vale, non possiamo permetterci di sprecarlo (questa vista la materia che trattiamo è di sicuro la sfida più ardua).
  • Ispirazione e contaminazione: lo Studio può crescere solo confrontandosi con qualcosa di differente da se. Sono molto incuriosito da alcune società di consulenza o venture capital di ridotte dimensioni ma molto focalizzate. Piccoli, snelli ma in grado di competere con strutture ben più blasonate (ma qui forse è meglio fermarsi, a volte i sogni prendono il sopravvento sui progetti)
Qui sotto invece quanto si è realizzato dei nostri progetti dello scorso anno. Sogni, sacrifici ed errori ci hanno portato dove siamo ora, ma il mercato richiede cambiamenti sempre più veloci che un pò ci spaventano ma che sicuramente ci stimolano a crescere ancora.


Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate