mercoledì 16 marzo 2011

Regno d'Italia - Legge 17 marzo 1861 (Vittorio Emanuele II)


VITTORIO EMANUELE II
RE DI SARDEGNA, DI CIPRO E DI GERUSALEMME

Il Senato e la Camera dei deputati hanno approvato,
Noi abbiamo sanzionato e promulghiamo quanto segue:

Articolo unico.
Il Re Vittorio Emanuele II assume per sè e pei suoi successori il titolo di Re d’Italia.

Ordiniamo che la presente, munita del sigillo dello Stato, sia inserta nella raccolta degli atti dal Governo mandando a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge dello Stato.

Data a Torino addì 17 marzo 1861.

VITTORIO EMANUELE

C. Cavour. M. Fanti.

M. Minghetti. T. Mamiani.

G. B. Cassinis. T. Corsi.

F. S. Vegezzi. U. Peruzzi.

Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate