sabato 19 ottobre 2013

Legge di Stabilità 2014 - gli interventi per le imprese

Il Consiglio dei Ministri del 15 ottobre 2013 ha approvato, su proposta del ministro dell'Economia e delle Finanze, due disegni di legge.

Il primo contenente disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di Stabilità 2014).

Il secondo riguardante il bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2014 e il bilancio pluriennale per il triennio 2014-2016

Il Governo reputa che nel corso dei prossimi mesi il bilancio dello Stato potrà registrare ulteriori introiti che tuttavia non possono oggi essere quantificati e quindi contabilizzati.

Provvedimenti per il rientro dall’estero di capitali italiani così come la rivalutazione delle quote di partecipazione al capitale della Banca d’Italia potranno generare nuovo gettito per le casse pubbliche da destinare agli obiettivi principali del Governo, tra i quali certamente la riduzione della pressione fiscale.

Numerosi a parere di chi scrive i dubbi e le perplessità sulla manovra, sia per i contenuti sia per le modalità e la poca trasparenza dell'informazione fornita ai contribuenti

Per una prima lettura richiamiamo gli approfondimenti della Presidenza del Consiglio sui principali interventi per le imprese:

Rimando al mio editoriale su www.mysolutionpost.it del prossimo lunedì per una analisi più approfondita.


google+


Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate