giovedì 27 marzo 2008

ASUS EEE PC: cosa ne pensate?

Oggi ho comprato un pc portatile nuovo. ovviamente non va a sostituire il mio, ma ad un prezzo molto contenuto diventa uno strumento divertente per navigare da casa e raccogliere idee ed appunti senza portarsi dietro il pc. La pubblicità lo descrive così:

"ASUS Eee PC è un innovativo computer portatile dalle dimensioni ridotte, progettato per chi desidera avere tutto il necessario per navigare in Internet ovunque e con la massima semplicità. Il mini PC è dotato di Sistema Operativo Asus Xandros (Linux), di connessione Wi-Fi e Webcam integrata. Completo di USB Card Huawei E220 HSDPA 7.2 Mbps .
Con meno di un chilo di peso e la metà delle dimensioni di un notebook Eee PC è in grado di accompagnarvi ovunque. Sul lavoro, nello studio o nel tempo libero. Le 3 ore di autonomia garantite dalla batteria a 4 celle permettono un uso in piena mobilità. E poi Eee PC è sicuro ed affidabile, grazie alla memoria flash interna da 4 Gbyte, che offre un accesso istantaneo ai dati e alle applicazioni, senza il rischio di danneggiamenti o perdite di informazioni anche in caso di urti o cadute perché non ci sono parti in movimento. Eee PC è perfetto per uno stile di vita dinamico e… digitale!"

Pro e contro ovviamente. per ora sono soddisfatto. da qui alcune riflessioni:
  • innovazione di prodotto: non credo ci sia ricerca sconvolgente sotto. semplicemente un modo nuovo di vendere vecchia tecnologia...un po come l'ipod. geniale! questa credo sia l'innovazione che dovrebbe essere ricercata dalle imprese italiane. inutile competere con la nasa. bisogna cercare di ripensare gli oggetti.
  • internet a basso costo: il pc è praticamente solo un teminale internet. senza internet fai poco (anche se io l'ho preso proprio pechè piccolo, facile da trasportare ed utile per prendere appunti e raccogliere riflessioni). ti fa capire che internet dovrebbe essere gratis o a basso costo per tutti... una sorta di bene pubblico. abbattere i monopoli avrebbe un effetto incredibile sul nostro paese.
  • niente office: è tutto a licenza gratuita. open office, skype, strumenti di google, ecc.. Questo abbatte notevolmente i costi e ti fa entrare in una dimensione che avevo fino ad ora trascurato (in parte anche costretto per ragioni di lavoro e compatibilità dei software).
Comunque bravi, quando un prodotto fa riflettere...
PS difficilissimo trovarlo...praticamente esaurito ovunque.

Link: Per restare aggiornato scriviti alla nostra Newsletter!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate