venerdì 24 ottobre 2008

Fare shopping in tempi di crisi!

Leggo una attenta analisi sull'impatto della crisi sugli studi legali sul blog di Ambra Di Tommaso. Si riportano in parte i dati pubblicati nel settembre 2008 dell'autorevole rivista inglese Legal Business. Obiettivo è capire qual'è il clima che si respira nel quartier generale di molti dei cosiddetti "studi di prima fascia".
In sintesi questi i punti salienti:
  • le attività di sviluppo e di comunicazione rivestono un ruolo cruciale;
  • Gli avvocati dovranno fare uno sforzo maggiore per conoscere i propri clienti e instaurare delle relazioni solide con i loro interlocutori;
  • Il contenzioso, come anche il diritto fallimentare e la ristrutturazione d'impresa, è una tipica practice anticiclica;
  • Se nella crisi degli anni 90 a soffrire maggiormente furono assistenti e praticanti, questa volta ad avere la peggio potrebbero essere avvocati con una maggiore seniority come i partner non-equity che percepiscono compensi elevati su base predeterminata, andando a gravare in modo significativo sui ricavi degli equity-partner - ovvero i soci tra cui vengono ripartiti i dividendi.
Voci di crisi nei grossi studi iniziano a circolare, noi abbiamo deciso di approfittarne facendo shopping convinti di inserire nel network nuove risorse di buon livello professionale.
Si dice che in tempo di crisi bisogna investire, che bisogna vincere la guerra dei talenti... bè noi ci proviamo con tanta buona volontà ed impegno!!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate