martedì 3 febbraio 2009

M&A: Le società di nuovo protagoniste.

Secondo un recente sondaggio realizzato in Europa da Ubs e Boston Consulting (riportato da ilsole24ore), il 43% dei dirigenti d'azienda intervistati dice di attendersi una fusione o acquisizione che modificherà lo scenario competitivo del loro comparto. Non ci sarà quindi tempo di piangersi addosso. Pianificare e ripensare la strategia d'impresa saranno le parole chiave di quest'anno. Interessante questo posto di Mauro Lupi (Le 4 R per vincere la crisi) certo lui parla di comunicazione, ma forse le riflessioni che fa possono farci venire in mente qualche buona idea anche in un'analisi strategica più ampia.
Nel 2009 saranno le società a comprare altre società spinte dal consolidamento industriale con l'obiettivo di creare un gap strategico con i concorrenti:
  • Rinforzare e ampliare il proprio portafoglio;
  • Espandere la propria presenza in mercati, geografici o di prodotto, ancora non presidiati;
  • Diventare leader di settore.
L' azienda dovrà essere veloce e capace di integrare i nuovi business, realizzare le sinergie e tagliare i costi, riuscendo a mantenere stime positive nella generazone di cash-flow.
Sarà interessante valutare gli effetti di questi cambiamenti che promettono di modificare in molti settori lo scenario competitivo. Il 2009 sarà un anno molto complicato. Un anno in cui si dovrà cercare di tenere positivi i flussi di cassa ma in cui bisognerà sforzarsi di allargare il proprio orizzonte strategico. Una grande sfida.
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate