sabato 5 settembre 2009

Vali se dai il tuo contributo..

Riporto un breve estratto da una conversazione avvenuta prima dell'estate su FRIENDFEED-. Qualcuno dei lettori del blog troverà dei suoi contributi. Di mio c'è poco se non la diffusione. Lunedì ne parlerò in Studio per discuterne con attenzione.

Vali se dai il tuo contributo di idee e professionalità nel processo non se sei depositario delle notizie. Sinceramente sto seriamente pensando di marginalizzare le persone che non si dimostrano in grado di innovare e condividere. Sono ormai una inefficienza aziendale.

Noi stiamo spostando molte applicazioni in intranet provenienti da database, excel, archivi più o meno personali ecc. sapeste la fatica che facciamo a far capire alla gente che non è per uno sfizio ma per migliorare il lavoro! C'è sempre qualcosa che non va bene. Certo è meglio avere un file excel nel quale capisci solo tu grandissima testa di cavolo, che non avere informazioni chiare accessibili a tutti.

Se fossi l'AD di una PMI domani mattina invierei a TUTTI un breve report con i dati economico-finanziari del primo trimestre 09 e del 2008, accompagnati da una nota sugli obiettivi a breve e a medio termine. Presupposti: trasparenza e un minimo di idee.

l'innovazione di processo si fa anche valorizzando la conoscenza implicita, cosa che non fa nessuno

Tesi sperimentali ed innovative quelle compilative non mi interessano

le persone non capiscono l'importanza della contaminazione. Io posso imparare da chi fa software e lui può avere idee da un metalmeccanico su come "produrre" software

Le PMI sono destrutturate e informaticamente poco avanzate ma (credo) molto sensibili alle "storie". Noi abbiamo notato che raccondando casi (concreti o fittizi) ci ascoltano e seguono molto di più

Siamo in settori diversi. il problema, come sempre, è tenere alzate le antenne

Ho sempre considerato la capacità di innovare attraverso l'IT una forte componente della competitività. E il tuo business lo conosci tu. Il consulente fornisce la sua parte di professionalità Ma sei tu che innovi via IT se ne sei capace

l'esperienza che fai in un settore, ti puo' servire per risolvere i problemi di un altro settore. Bisogna essere poliedrici, camaleontici ed esperti praticamente di tutto

Rendere trasparenti i numeri ha più impatto di quel che potrebbe sembrare a priori.


Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate