mercoledì 19 ottobre 2011

Banca Italia: abolire le Province!

Rilancio, prendendo spunto dal post dell'ottimo Paolo Manasse, il tema delle Province e degli altri enti territoriali.

Per chi volesse approfondire può scaricare il Quaderno n. 823 - Sull’ampiezza ottimale delle giurisdizioni locali: il caso delle province italiane

Riprendo dalla sintesi dell' Ufficio Studi di Banca d'Italia:

"Il numero ottimale di giurisdizioni locali è quello che media tra due esigenze opposte.
Un aumento della numerosità riduce sia la dimensione del territorio servito dall’ente locale sia la distanza tra centro di erogazione di beni pubblici e luoghi di consumo. Questa diminuzione può migliorare l’azione dell’ente locale se vi sono, ad esempio, preferenze differenziate nel territorio. D’altro canto, una crescita del numero degli enti locali è costosa se esistono economie di scala nella fornitura dei beni pubblici.

I risultati indicano che, nell’esperienza degli anni ’90, l’introduzione di nuove province non ha prodotto benefici significativi in termini di sviluppo economico e di capitale umano per i comuni coinvolti."

Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate