lunedì 18 giugno 2012

Decreto sviluppo: mini bond ovvero alla ricerca della liquidità

Leggo: "Il mondo degli studi legali, in cordata con il mondo bancario ed industriale preme sul governo per il varo di norme strutturali atte a favorire la ristrutturazione del debito tramite emissioni obbligazionarie di società non quotate".

Poi scoprendo il decreto sviluppo comprendo meglio stuttura ed obiettivo dei bond per PMI non quotate.


Mi auguro di sbagliarmi ma non trovo lo strumento cosi appetibile come si vorrebbe far credere. Forse più intrigante per banche e relativi legali.

Spero di sbagliarmi, ma quest'uomo comincia a preoccuparmi.

Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate