giovedì 7 gennaio 2010

2010: ordine e disciplina per lavorare meglio.

Si riparte, torniamo sul pezzo dopo una fine 2009 davvero faticosa. L'ultima operazione è stata chiusa il 28 sacrificando in parte le vacanze di Natale, ma tutto è bene quel che finisce bene.

Il 2009 ha portato molte novità, è stato un buon anno sia sul piano personale sia su quello professionale. .

Il 2010 inizia subito con la consueta frenesia, iniziamo quindi con qualche proposito che in realtà vuole essere una prima bozza di pianificazione di Studio.

L'obiettivo è quello di lavorare meglio!
  • Specializzarsi: fare meno per fare meglio, sempre più (ed è difficilissimo) dobbiamo decidere cosa non fare.
  • Pulizia: sfrondare, anche nei social network, ridurre i contatti e focalizzarsi su ciò che conta.
  • Ristrutturare il Network: maggiore integrazione sia nella formazione sia nello sviluppo di best practice. legarsi a professionisti con professionalità complementari per offrire una sempre maggiore gamma di servizi consulenziali.
  • Check list e best practice: fermarsi prima e dopo a riflettere su come pianificare il lavoro e su come migliorare le procedure.
  • Delega: potenziare le procedure di delega e controllo. l'obiettivo è crescere in qualità, sia come studio che come singoli professionisti.
  • Formazione: sempre nell'ottica della specializzazione investire quanto guadagnato con la formazione attiva (libri, articoli, convegni ormai sempre più numerosi) in formazione passiva dei collaboratori.

Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!

3 commenti:

acquacri ha detto...

Vedo che "inizi e chiusure" sono ben allineati con la nostra agenzia, seppure d'altra natura, il 2009 è stato un anno articolato e molto complesso che ci ha portati a lavorare fino agli ultimi giorni utili. Il 2010 ha inizio in tutto il suo splendore con caoticità, per alcuni versi, ma con grandi determinazioni.
Indubbiamente il vostro obiettivo è il nostro obiettivo e lavorare meglio ed in modo strutturato, saranno i docet sui quali basarsi.
I social sono di grande supporto per la conoscenza generale della propria struttura e per aiutarsi nell'e-learning che diviene fondamentale per le acquisizioni veloci che non richiedono approfondimenti di natura più "formale".
Buon 2010 a tutti voi, che sia davvero un anno brillante e dove la svolta emerga in modo preponderante.
Cristina

Unknown ha detto...

grazie mille cristina! ricambio di cuore.

Luca Baiguini ha detto...

Concordo, specie con il primo punto.
Michael Porter ha detto:
"La strategia è ciò che scegli di non fare".
In bocca al lupo!

Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate