venerdì 12 marzo 2010

Una storia di tango e boxe: ovvero Il futuro dello studio professionale.

Sono un vero sognatore
musicista un po' pittore
strimpellando sopra i tasti
molto spesso salto i pasti
Leo Chiosso
(straordinario autore del grande Fred)

Come spesso mi accade, nel momento di maggior lavoro, sento di dover riprendere in mano il progetto di sviluppo di Studio Panato: Dottori Commercialisti in Milano. Capita più o meno una o due volte l'anno. Faccio il punto dei risultati raggiunti e provo a definire gli obiettivi per i mesi successivi.

Il 2009 è stato un anno intenso, di lavoro ma anche di investimento su progetti futuri. Ora vorrei focalizzarmi meglio, definire, concentrare le risorse su quelli più promettenti.
Negli ultimi tempi inoltre mi sono accorto che molti amici, consulenti o formatori, stanno tenendo corsi a vario titolo per i principali ordini professionali.

Insomma, questa volta, mi piacerebbe organizzare un incontro per riflettere sul futuro dello Studio Professionale, di una professione faticosa ma che necessita di una grande passione, ovvero, parafrasando il poeta, una storia di tango e di box...

Vorrei provarci attraverso un lavoro collettivo, mettendo a confronto diverse esperienze e competenze.

Non so definire i tempi, non è certo il periodo adatto, ma spero di ricevere già con questo post qualche spunto interessante da sviluppare poi più avanti.

Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate