giovedì 12 aprile 2012

Contributi per l’innovazione delle imprese

Il bando ha l’obiettivo di sostenere le imprese del terziario nei settori del commercio, del turismo e dei servizi per la realizzazione di interventi per l’innovazione e investimenti in beni materiali e immateriali e nuove tecnologie destinate allo sviluppo delle imprese stesse.
La dotazione finanziaria complessiva è pari ad euro 6.000.000,00.

I Clienti di Studio Panato possono richiedere copia del bando ed assistenza alla compilazione ai nostri professionisti

Beneficiari
Possono presentare domanda le micro, piccole e medie imprese operanti nei settori del commercio, del turismo e dei servizi con sede operativa in Lombardia e con i codici primari ATECO 2007 indicati nel bando.

Investimenti
Sono ammessi investimenti che favoriscono l’innovazione dell’impresa stessa o della sua offerta attraverso la realizzazione o lo sviluppo di:
  • servizi infrastrutturali
  • nuove applicazioni
  • nuovi processi, prodotti e/o servizi
  • strumenti e tecnologie che abilitano pratiche organizzative di coinvolgimento diffuso, collaborazione e condivisione di conoscenza all’interno e all’esterno dell’azienda
  • tecnologie informatiche a supporto dei processi che coinvolgono partner esterni
  • tecnologie digitali avanzate a supporto dei processi produttivi
  • produzione e gestione di servizi complessi “chiavi in mano” o “global service”
  • progetti a sostegno dell’attrattività del territorio in ottica di una “Lombardia Smart” sul modello delle cosiddette Smart Cities
Agevolazione
Gli interventi finanziari saranno pari al 50% delle spese di progetto ritenute ammissibili di cui il 25% a titolo di finanziamento a tasso agevolato (0,5%) e il restante 25% a fondo perduto.


Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate