mercoledì 11 luglio 2012

Sudditi di una burocrazia e dei suoi comunicati stampa

Oggi leggiamo dell'ennesima proroga del versamento delle imposte mediante comunicato stampa. Sul merito ne ho già parlato diffusamente.

Inutile parlare ancora della vergogna di un Governo che, dimenticate da tempo le leggi, opera non più solo mediante decreti ma addirittura tramite comunicati stampa privi di qualunque valore legale.

Quello che forse non viene percepito come grave è che dietro la forma c'è sostanza.

Se attraverso lo strumento del decreto il Governo scavalca il Parlamento, il comunicato stampa consente alla burocrazia pigra ed informe del Paese di prendere il controllo esautorando in qualche modo un Governo che, lasciandosi dolcemente cullare dalle onde del mare, non ha la forza di imporsi ed esercitare la propria autorità.

La burocrazia ha ormai preso il potere ben prima dell'arrivo del governo tecnico (che poi sempre politico è con buona pace di tutti).

Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate