domenica 28 ottobre 2012

Choosy: i miei amici non sono cosi.

Quante polemiche per qualche frase mal posta. 

Sono contro corrente lo so, ma che in Italia ci sia qualche bamboccione, qualcuno che si ostina a laurearsi in materie improbabili salvo poi lamentarsi che nessuno lo assume e pretendere un posto statale, che l'università a volte si trasformi in parcheggio, che la scuola serva piu ad assumere che a formare...  francamente un po' lo penso anche io.

C'è però anche chi ce la fa, chi si è pagato l'università (Bocconi) lavorando i mesi estivi come operaio sul muletto, c'è chi scoprendo che aumentando i redditi aumentavano le aliquote e si portava a casa meno mettendo a rischio il pagamento della retta ha pianto (ed oggi lo confessa) ma non si è arreso.

C'è chi oggi è amministratore di un fondo ma non dimentica la fatica fatta.

Certo non tutti dobbiamo essere eroi, ma neanche pretendere il posto pubblico.

I miei amici sono cosi. E un po di buona volontà be lo confesso noi la pretendiamo.

Nessuno ci ha regalato nulla, questo ci aiuta a restar noi stessi, e oggi quando ci troviamo ormai con qualche anno in piu seduti sul muretto di Vetra a bere una birra, non dimentichiamo che dove siamo lo dobbiamo a we e sere sacrificate a studio e lavoro.

PS che poi i nostri ministri debbano imparare a comunicare meglio e non siano sempre in grado di esser da esempio be questo è un altro discorso.

Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate