giovedì 2 luglio 2009

Tremonti ter: disperatamente ed in ritardo cane!

Vi riporto il mio commento ad un bel post di imprenditore confindustriale (lungo ma da leggere). Ho già affrontato la manovra d'estate e la tremonti ter ma credo sia giusto tornare sull'argomento.
Rubo il titolo al libro di sergio caputo: DISPERATAMENTE ED IN RITARDO CANE
  1. come tutte le norme anticrisi di questo governo arrivano in ritardo di mesi o di anni.
  2. bisognava detassare gli utili reinvestiti, cosa che non si è fatto
  3. agevolare investimenti mirati, innovazione e nuovi. inutile agevolare investimenti già fatti.
  4. fortunatamente non si sono agevolate le auto.
  5. l'agevolazione dei capannoni della vecchia tremonti ha riempito la pianura padana di capannoni vuoti. un effetto distorsivo sul mercato pazzesco.
  6. tecnicamente non sarebbe stato meglio un bel credito d'imposta immediatamente utilizzabile al posto di una detassazione di utili che non ci sono e che anche se ci sono vedrà il beneficio finanziario nel 2010? sempre che le banche finanzino l'investimento?

In sostanza qui c'è bisogno di una politica economica seria, non di semplici sostegni alla domanda, altrimenti a fine 2010 forse qualcuno ripartirà, ma gli altri staranno al palo a pagare le rate di capannoni inutili.

troppo pessimista? forse... ma speravo in una politica più liberista e di lungo periodo.

Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!

Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate