mercoledì 21 novembre 2012

La paura e l'entusiasmo dei professionisti di Milano


Ignis, Olimpia, Cinzano.
Sangue dal sopracciglio,
Lampo, fotografo, abbaglio.

Quante cose si fanno sapendo che sono uno sbaglio,
Quante cose si fanno sapendo di farsi del male.
Chissà cosa affascina tanto, chissà cosa piace
In un uomo che sbatte alle corde e non vuole cadere.

Boxe a Milano - Pacifico


Sono stato invitato a bere qualcosa con dei giovani avvocati ansiosi di condividere l'entusiasmo di una nuova avventura, di un nuovo studio, di un nuovo inizio.

Persone perbene, quell'essere trasparenti che ti fa sentire a casa, che ti fa immediatamente tifare per loro, che crea empatia.

Ed un leggio che si erge quasi dimenticato e trionfante al centro della stanza, ponte tra l'uomo ed il professionista, simbolo di passione ed impegno.

Sono serate che fanno bene, intense, proseguite con una cena con un amico a parlar di lavoro, un manager che vuole crescere, che vuol proteggerti.

Ed incontrare nel ristorante, pochi tavoli più in la, un tuo cliente anche lui li, con quel sorriso stanco di chi lavora di chi non si arrende ad un mercato avaro, due generazioni a far impresa che son cresciute con noi e noi con loro, da trenta anni con Studio Panato.

Milano sa essere generosa, sa regalarti serate come queste fatte di fatica, di paure ma soprattutto di sogni e di entusiasmo.

Ed e' bello pensare di essere qui, perché nonostante tutto questa città e' viva e non si arrende.


PS: Che poi alcune canzoni hanno anche una storia...

Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate